The Greatest Showman – Le Migliori Performance

Che si ami o si odi (e la critica in generale sembra tendere verso la seconda), The Greatest Showman è già diventato un cult nel panorama dei musical moderni, e per ovvie ragioni.

Noi di Time Stone Entertainment siamo tra quelli che non riescono a non cantare a squarciagola ogni singola canzone del film ogni volta che se ne presenta l’opportunità, e per questo abbiamo deciso di stilare una classifica personale delle migliori performance del film (senza calcolare posti aggiuntivi per le Reprise).

Apriamo le danze!

9) Never Enough

Può sorprendere come scelta,  ma seppur bella (non ci sono canzoni brutte qui, del resto), non ci convince appieno. L’interpretazione e il testo sono assai meno dinamici degli altri “in gara”, e il fatto che non sia Rebecca Ferguson a prestare la voce all’esibizione, ma solo il volto, va leggermente a suo discapito.

8) Tightrope 

(In mancanza di un video ufficiale, si ringrazia Stark Productions)

Nonostante il tono caldo e rassicurante di Michelle Williams, Tightrope non è tra le canzoni più rappresentative della pellicola, e probabilmente contribuisce a rallentarne un tantino il ritmo. In ogni caso, resta un brano più che piacevole.

7) Come Alive

(In mancanza di un video ufficiale, si ringrazia Rave Fox)

Sorprende anche noi una posizione così “bassa” per un brano così energetico, ma dovendo dare priorità, non si può davvero fare altrimenti. É comunque una scelta perfetta per dar la carica in ogni situazione.

6) Rewrite The Stars

(In mancanza di un video ufficiale, si ringrazia Film HD Cut)

Il romantico – e acrobatico – duetto degli amanti provenienti da mondi diversi ha il suo perché, e non guasta che gli interpreti siano due ex-stelle Disney talentuose e di bell’aspetto come  Zac Efron e Zendaya 

5) A Million Dreams

Sogni nel cassetto, riscatto personale, crescita… Il tutto sulle note di una melodia difficile da dimenticare! Kudos al giovane Phineas (Ellis Rubin), e kudos al solito, magistrale Hugh Jackman!

4) This Is Me

Candidata – e a dire il vero, anche data da molti come favorita – agli Oscar come miglior canzone, Il brano simbolo della morale di fondo del film: orgogliosi di essere quello che siamo. Non poteva che essere ai piani alti della classifica.

3) The Other Side

(In mancanza di un video ufficiale, si ringrazia Shin Kudo)

Arriviamo sul podio con un gioiellino di coreografia e interpretazione, oltre che grande dimostrazione della chimica on-screen tra Jackman e Efron. Ottima prova per entrambi!

2) From Now On

“FROM NOW OOOOOOON THESE EYES WILL NOT BE BLINDED BY THE LIIIIIIGHT” andiamo, non vi viene semplicemente voglia di cantarla a tutto volume? “LET THIS PROMISE IN ME START, LIKE AN ANTHEM IN MY HEEEEEEEAAAART” #JackmanIsKing

1) The Greatest Show 

(In mancanza di un video ufficiale, si ringrazia Stark Productions)

Beh, lo dice il titolo stesso, no? Canzone titolare del film, emozionante pezzo d’ensemble, e segno del passaggio di testimone da Barnum/Jackman a Carlyle/Efron. Che potremmo volere di più?

E voi siete d’accordo con la nostra classifica? Come sarebbe stata la vostra? Fateci sapere nei commenti 🙂

Credits: 20th Century Fox, Atlantic Records

-Laura-

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...